English

  E-mail

Scarica gratis la guida di Pompei Sepolta, comoda da consultare, da stampare e portare con sé durante la visita - Italiano/Inglese

 

 

Il libro consigliato da

Pompei Sepolta

 

Pompei. 79 d.C. Venti ore alla catastrofe

Harris Robert; Mondadori

€ 9,50

 

Libri, cd-rom, cd-audio, dvd, vhs.

In collaborazione con

 


Previsioni meteo

 


Blog di viaggi eDreams

Libri e CD


 

 

 

Pompei Bike

Per avere una panoramica degli scavi da un punto di vista diverso da solito, si può optare per le due ruote. (continua ...)


Visite “speciali” in due domus

Visite “speciali” alla casa di Caio Giulio Polibio e alla Casa dei Casti Amanti: la domus di Giulio Polibio è la prima con visita multisensoriale, mentre nel cantiere/evento della Casa di Casti Amanti è possibile assistere in diretta al lavoro degli archeologi e dei restauratori. (continua ...)


Il Lupanare restaurato torna al suo antico splendore

Il Lupanare di Pompei venne scoperto nel 1862 e fu subito oggetto di un importante restauro; un secondo intervento risale al 1949. All’inizio del 2001 venne varato un progetto che ne prevedeva il restauro e che si è concluso solo da poco. (continua ...)


Nuove tecniche di monitoraggio contro il degrado

All’interno del Lupanare recentemente restaurato è stato installato un sistema con sensori a raggi infrarossi per il rilevamento delle persone. Le apparecchiature prevedono due livelli di monitoraggio: quello delle superfici affrescate e quello per l’afflusso di visitatori. (continua ...)


Un'eruzione devastante 4000 anni prima di Pompei

Finora si credeva che l’eruzione più violenta del Vesuvio fosse stata quella che distrusse Pompei, ma una ricerca indica un evento ben più grave accaduto nell’Antica Età del Bronzo, nel 3780 a.C. (continua ...)


I Romani erano già stati in America?

Entrando nella Casa dell’Efebo, sul larario a destra, è raffigurata una scena di sacrificio: il Genio sacrificatore è rappresentato nell’atto di fare un’inconsueta offerta, quella di un frutto di ananas. (continua ...)


Scoperta la villa dove morì Augusto

I ricchi patrizi romani avevano scelto questa regione, la Campania Felix, per costruirvi le ville più sontuose e trascorrervi momenti di tranquillità, lontani dal clamore della vita politica e dalla folla della brulicante Roma. (continua ...)


Altri ritrovamenti nella Villa di Augusto

Gli archeologi della missione scientifica giapponese, coordinata dal professor Masanori Aoyagi dell’Università di Tokio hanno intercettato negli ultimi anni una serie di interessanti scoperte. (continua ...)


Ma tu vulive ’a pizza … ca’ pummarola ’ncoppa!

Anche in epoca romana si consumava la pizza; se ne trovano tracce in un poemetto latino di 123 versi, il Moretum, attribuito a Virgilio, ma opera, probabilmente, di Settimio Severo (o Sereno). (continua ...)


Altre notizie | Info | Libri | Download guida | Link utili

Newsletter

Viaggi Italiani

 

E-mail

Iscriviti

Cancellati

 


Corsi on line

 


Italia Misteriosa


Powered by